“Archaeology and Jewish Itineraries in Sicily” at the 2018 tourismA (Florence, 16-18 February 2018)

New research on archaeological evidence of Jews in Sicily from Antiquity to the Middle Ages will be presented at the 2018 "tourismA" Salon for archaeology at the Palazzo dei Congress in Florence from 16-18 February 2018. Free and open to the public (in Italian). Program 2018 (link).

Archeologia ed Itinerari Giudaici (link)
Domenica 18 febbraio 2018, Palazzo dei Congressi, Sala 4 ore 10:00 – 13:00
Project on “Testimonianze ebraiche e paesaggio nella cuspide orientale della Sicilia in periodo romano e tardoantico” a cura di Archeoclub d’Italia sede di Noto (Sr)

«Ebrei e non ebrei nel territorio di Camarina in età tardoantica»
Corrado Bonfanti sindaco di Noto
Luca Cannata sindaco di Avola
Baruch Triolo presidente Charta delle Judeche di Sicilia
Attilio Funaro presidente Istituto Internazionale di Cultura Ebraica (Palermo)
Giovanni Di Stefano docente Università della Calabria
Angelica Ferrara dottoranda Università di Roma Tor Vergata

«Testimonianze ebraiche di età tardoantica a Noto antica e nel Siracusano»
Lorenzo Guzzardi direttore Polo Regionale di Siracusa per i siti culturali

«Documentazione grafica e fotografica di alcune sepolture giudaiche tra Noto, Rosolini e Modica: un progetto in fieri»
Laura Falesi presidente Archeoclub d’Italia sede di Noto
Giuseppe Libra architetto esperto in rilievo di monumenti antichi

«Applicazioni GIS sul territorio di Avola in periodo romano e tardoantico»
Rosario Pignatello amministratore delegato Consorzio Universitario Mediterraneo Orientale (CUMO)

Information about  Jewish tombs and museums with Jewish-themed artifacts in Sicily: http://www.catacombsociety.org/outside-rome/.